Scienze Motorie e Sportive

Vivicittà a Messina

Posted on: 3 aprile 2011

Attraverso la comunicazione ufficiale dell’Ufficio Scolatico Regionale della Sicilia – Ufficio XIV – Ambito territoriale di Messina del 31 marzo 2011 (prot. n° 5921), si porta a conoscenza che giorno 17 aprile 2011 si terrà a Messina il consueto appuntamento con il “Vivicittà“, manifestazione podistica promossa ed organizzata dall’UISP.
La tradizionale manifestazione ha come obiettivo una grande festa di sport nel nome della solidarietà internazionale e dell’impegno per i diritti sociali, ambientali e civili.
Vivicittà è legata alla sostenibilità ambientale e all’uso consapevole dell’acqua. Quest’anno c’è una dedica speciale al 150^ anniversario dell’Unità d’Italia. Campioni e sportivi della domenica, intere famiglie e scolaresche invaderanno la penisola e affronteranno la prova competitiva di 12 km. o la non competitiva di 4 km.
Alla fine la classifica unica compensata permetterà a tutti di far parte di un’unica interminabile graduatoria. Un modo per rendere davvero concreto lo slogan “La corsa che unisce”.
La corsa più grande del mondo si ripresenta quest’anno con nuovi significati – ha detto Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp – è una corsa che unisce intorno ai temi dell’ambiente e dell’uso consapevole dell’acqua, del recupero degli spazi urbani, della solidarietà internazionale. Attraverso la classifica unica compensata, Vivicittà unisce anche i campioni agli sportivi per sport, unisce il nord e il sud d’Italia, le piccole e le grandi città“.
Vivicittà si correrà anche in diciassette istituti penitenziari e minorili. Un’unica, grande occasione di sportpertutti per l’ambiente, la solidarietà, i diritti.
Grazie alla collaborazione con l’ufficio per la cooperazione del Ministero degli Esteri a Beirut e con UNRWA, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi, Vivicittà riconferma inoltre la sua vocazione internazionale: la gara si svolgerà infatti anche quest’anno a Sidone, a sud di Beirut, e sarà l’evento conclusivo delle “Palestiniadi”, che coinvolgono i bambini di tutti i campi palestinesi del Libano.
La manifestazione gode dell’adesione del Presidente della Repubblica e dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Ministro della Gioventù e di quello delle Pari opportunità e del Segretariato Sociale Rai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: