Scienze Motorie e Sportive

Giochi della Gioventù, a vincere è l’entusiasmo

Posted on: 22 maggio 2011

 

L’articolo della “Gazzetta del Sud” pubblicato in data 22 maggio 2011 a firma di Domenico Bertè.

Dopo il Giocosport, il campo d’atletica del “Cappuccini” è stato lo scenario dei Giochi della Gioventù dedicati agli studenti delle scuole secondarie di primo grado. Diciotto le scuole che hanno partecipato alla Festa territoriale e per la quale sono state chiamate in causa le seconde classi di ciascuno di questi istituto arrivati da tutto l’arco geografico della provincia. Durante l’anno l’attività ha coinvolto tutti i ragazzi delle scuole medie guidati dagli insegnati di educazione fisica che li hanno resi partecipi di un programma di attività di gioco e e di competizioni accessibili a tutti. Per aumentare il coinvolgimento dei ragazzi vengono proposte delle attività collaterali nazionali, quali: Crea la Mascotte, Gira lo Spot, Inventa il tuo fumetto e Intervista doppia.
Le scuole che hanno aderito al progetto nell’anno scolastico corrente sono state 55 e hanno partecipano con 539 classi, 9340 alunni e 110 docenti di educazione fisica. Un aumento sensibile rispetto anche ai numeri dello scorso anno quando furono poco più di seimila gli studenti e 39 gli istituti a prendere parte al progetto che si affianca ai Giochi Sportivi Studenteschi. La manifestazione è stata organizzata dallo Staff Tecnico del Coni di Messina, e proponeva un circuito ginnico, attività sportive (pallacanestro, pallavolo, calcio) e prove di atletica denominate “corri, salta e lancia” (lancio del vortex, salto in lungo e staffetta 50 mt). Ad ottenere la migliore posizione in classifica redatta in base alla somma delle prestazioni delle singole scuole in ciascuna prova, è stata la Media di Alcara Li Fusi che con 28 punti (un punto al primo, due al secondo etc. e il successo è andata a chi chiudeva con il minor punteggio) ha chiuso davanti a Capo d’Orlando anche se di un solo punto. Al terzo posto Venetico (30), quarto Falcone (33), quinto Terme Vigliatore (40). Alcara Li Fusi si imposta grazie alla regolarità dei proprio risultati, pur senza mai vincere alcuna delle prove.
Nella prova di corsa i migliori sono stati i ragazzi di Alì Terme (che ha anche vinto il premio del concorso Crea la Mascotte), nel salto successo per Capo d’Orlando, la Galatti si è imposta nel lancio, Novara di Sicilia nel percorso ginnico, Terme Vigliatore nel volley, Venetico nel basket, Capo d’Orlando nel calcio.

I.C. MANZONI – DINA E CLARENZA MESSINA: Arena Antonino, Barbera Anna, Calabrò Ylenia, Caruso Aurora, Celi Alberto, De Luca Gabriella, Gervasi Giandomenico, Interlando Emanuele, Lo Re Antonino, Monserrato Cortese Debora, Neroni Umberto, Passeri Paolo, Rizzitano Michael, Spadaro Sabrina, Ventura Marco, Voccio Cettina.

Docenti: Spoto Antonio e Ferrara Anna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: