Scienze Motorie e Sportive

Yo-yo Intermittent Recovery Test

Posted on: 20 giugno 2012

Lo Yo-yo Intermittent Recovery Test (o Leger test) mette a fuoco la capacità di recuperare dopo un intenso esercizio. Tra ogni periodo di attività (5-15 secondi) c’è una pausa di 10 secondi.
Il test si adatta particolarmente a quegli sport nei quali la capacità di effettuare esercizi intensi dopo periodi di breve recupero può essere decisiva per il risultato di una competizione, come il calcio e il rugby. Il test dura dai 2 ai 15 minuti.
Il test è utilizzato anche dagli arbitri di calcio.
Il test consiste nell’effettuare il maggior numero di corse a navetta tra due linee poste ad una distanza di 20 metri ad un ritmo progressivo imposto da un dettato sonoro (beep acustici).
Dopo ciascuna frazione di 40 metri (20 + 20) si deve recuperare 10 secondi (il tempo di recupero è sempre lo stesso ma la velocità è via via crescente).
Il compito dell’atleta, durante il test è di arrivare con un piede sulla linea di fronte nel tempo scandito dal segnale sonoro (né prima né dopo).
Due ritardi al segnale sonoro, anche non consecutivi, prevedono l’eslusione dalla prova (doppia ammonizione).
Lo scopo del test è quello di percorrere il maggior numero di frazioni di 40 metri (20 + 20) possibile.
La prova termina per “abbandono”, cioè quando si è coscienti di aver dato il massimo, oppure per somma di ammonizioni.

LINK UTILI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: